Percorsi di uomini, percorsi di fede

Percorsi di uomini,percorsi di fede_1
Genere
Tematico
Data inizio
17/04/2012
Data fine
15/07/2012
Luogo
Chieti
Sede
Museo Archeologico Nazionale dell’Abruzzo, Villa Frigerj

Curatori

A. Pessina, M. Ruggeri, S. Trocchi; foto M. Vitale

Progetto scientifico

Obiettivo della mostra è stato quello di esporre per la prima volta una raccolta significativa di icone appartenenti alla chiesa S. Maria Assunta Odigitria dell’Oasi orientale di Villa Badessa (PE). Le icone si collocano tra il XV e il XVIII secolo e arrivarono in Abruzzo intorno alla metà del ‘700 con la migrazione di un piccolo nucleo di famiglie albanesi professanti il culto greco-bizantino, tuttora in vigore. Il Museo Archeologico Nazionale ha in tal modo offerto un contributo alla conoscenza di questa realtà del territorio abruzzese, che ha ancora radici salde nel proprio passato. È stato altresì un riconoscimento dei rapporti complessi e profondi che legano le due sponde dell’Adriatico, in antico come oggi, nel momento in cui recenti e prolungate migrazioni di popoli dall’Est balcanico interessano il nostro Paese.

Percorsi di uomini,percorsi di fede_1

Percorsi di uomini,percorsi di fede_2

Percorsi di uomini,percorsi di fede_3

Biglietti

4 € intero, 2€ ridotto, gratuito per fasce anagrafiche ex lege

Vernissage

17 aprile 2012

Catalogo

In corso di stampa

Contatti

Telefono

0871. 404392

Email
maria.ruggeri-01@beniculturali.it
Sito web
www.archeoabruzzo.beniculturali.it