Salerno, Complesso di S. Sofia: "Dopo lo Tsunami Salerno antica"

18/11/2011

Campania

Mostra Dopo lo Tsunami

Fino al 28 febbraio 2012 Salerno è scenario di una mostra archeologica, allestita nel Complesso di Santa Sofia, che, con taglio originale, intende presentare al pubblico la storia della città antica e medioevale. L'evento catastrofico che devastò 4000 anni fa le coste del salernitano costituisce lo spunto per narrare non solo la storia della città antica e medievale, ma anche la complessa trama di rapporti tra una comunità, il suo territorio e l'interno bacino del Mediterraneo nel corso del tempo.
Un grande viaggio nel tempo che, attraverso un allestimento scenografico evocativo, installazioni e ambientazioni, visite narrate quotidiane per le scuole, le famiglie e gli adulti, consente ai visitatori di conoscere, ri-conoscere, vivere e ri-vivere il rapporto tra la terra salernitana e il suo mare, da quello mostruoso del maremoto e delle tempeste a quello degli scambi di uomini, merci, idee, linguaggi che ha consentito la nascita delle civiltà mediterranee.
La mostra, organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta in collaborazione con il Comune di Salerno, ha anche aperto un proprio sito web dal quale si possono ricavare tutte le informazioni utili alla visita.