La Teate degli Asinii: viaggio virtuale nella Chieti di 2000 anni fa

Chieti, Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo, sede de "la Civitella", Auditorium "V. Cianfarani" - Soprintendenza Archeologia dell'Abruzzo

19 e 20 settembre 2015 - Giornate Europee del Patrimonio 2015

Chieti, GEP2015. "La Teate degli Asinii", il Teatro nella ricostruzione virtuale

In occasione dell'edizione 2015 delle Giornate Europee del Patrimonio, la Soprintendenza Archeologia dell'Abruzzo presenta al pubblico il progetto che la vide tra gli assegnatari di risorse a seguito dell'invito a presentare progetti per "Promuovere forme innovative di partecipazione culturale" di cui alla circolare n. 7/2012 dell'allora Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale.
Il progetto sarà illustrato sabato 19 settembre, alle ore 17:00, nell'Auditorium "V. Cianfarani" del Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo nella sede de "la Civitella" (Chieti, via Pianell), secondo questo programma:

Introduzione di Lucia Arbace, Direttrice del Polo Museale dell'Abruzzo;

Presentazione del progetto, a cura di Sandra Lapenna della Soprintendenza Archeologia dell'Abruzzo;

Illustrazione di "ViaggiArt", strumento di marketing culturale territoriale, a cura di Altrama Italia srl.

Seguiranno una visita sperimentale alla Sala dei Frontoni e al Mausoleo di Lusius Storax con l'ausilio di smartphone e tablet e un "tour" di Teate in realtà virtuale aumentata.

 

Domenica 20 settembre, alle ore 11:00 e alle ore 16:00, sarà replicato il "tour" di Teate in realtà virtuale aumentata, con partenza dal Museo de "la Civitella".

Documenti da scaricare