Archeologia come risorsa: i modelli dalla Campania

Sant'Agata de' Goti (BE), sala ex Cinema Italia - Comune di Sant'Agata de' Goti e Soprintendenza Archeologia della Campania

29 aprile 2015 - Convegno

Cratere a calice raffigurante il ratto d'Europa, detto "di Assteas"

Mercoledì 29 aprile, alle ore 10.30 si terrà a Sant’Agata de’ Goti il Convegno “Archeologia come risorsa: i modelli dalla Campania”, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Sant’Agata de’ Goti,  dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Soprintendenza Archeologia della Campania. Una giornata di studio e approfondimento con esponenti del Ministero, Soprintendenti e rappresentanti delle Istitutzioni locali su tematiche legate alla tutela e alla valorizzaione di siti archeologici della Campania; in particolare saranno affrontati i casi di Pompei, di Velia, del Rione Terra di Pozzuoli  e del Sanno Caudino.

La giornata prenderà il via con i saluti del Sindaco di Sant’Agata, Carmine Valentino, che accompagnerà i presenti in visita alla mostra “L’Oggetto del Desiderio. Europa torna a Sant’Agata”, allestita presso la Chiesa di San Francesco e visitabile fino al 17 maggio prossimo.

I lavori del Convegno avranno inizio alle ore 10.30 presso la sala ex Cinema Italia di Sant’Agata de’ Goti. Il programma è disponibile tra i “Documenti da scaricare”, in basso.

 

Sala ex Cinema Italia
via Roma
Sant’Agata de’ Goti

Documenti da scaricare