Voghenza (FE). Area S.U.R.E. Anfora Tripolitana (inv. 55088).

Restauro anfora (inv. 55088). Anfora al termine del ripristino
Tipologia bene restaurato
Ceramiche
Regione
Emilia-Romagna
Provincia
Ferrara
Comune
Voghiera
Istituto-Ufficio competente
Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia-Romagna
Tipologia intervento
Restauro
Responsabile di cantiere
Valentina Guerzoni ( I e II intervento)
Datazione bene restaurato: DA
199 a.C. - 476 d.C.
Datazione bene restaurato: A
199 a.C. - 476 d.C.

Descrizione

In previsione dell’esposizione dell’oggetto nella nuova sede del museo civico di Belriguardo, si interviene sull’anfora a corpo cilindrico allungato (fig. 1), già restaurata in passato.

Restauro anfora (inv. 55088). Anfora in corso di assemblaggio

Fig.1 - Anfora in corso di assemblaggio

Al momento dell’uscita dal magazzino il reperto presentava deformazioni e alterazioni.

Il ripristino è consistito nel dividere in due parti l’oggetto (fig.2), scaldandolo per riassemblarlo  e a seguire sono state ripristinate le integrazioni e la sud-dipintura.

Restauro anfora (inv. 55088). Anfora divisa in due parti

Fig.2 - Anfora divisa in due parti

Si sono mantenuti gli incollaggi precedenti a base di UHU Extra e le integrazioni a base di gesso/polyfilla e non sono state rimosse, come in passato le incrostazioni calcaree  e le macchie da contatto con oggetti bronzei. All'interno sono state rinvenute granaglie (figg. 3-4).

Restauro anfora (inv. 55088). Parte alta anfora

Fig.3 - Parte alta dell’anfora

Restauro anfora (inv. 55088). Anfora al termine del ripristino

Fig.4 - Anfora al termine del ripristino