European Youth Meet Cultural Heritage

Portus. Locandina European Youth Meet Cultural Heritage
Region
Lazio
Municipality
Fiumicino (RM)
Institute
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma - sede di Ostia
Partners
I.I.S. Baffi di Fiumicino, Comune di Fiumicino
Collaborations
Grecia con il comune di Anixis Attikise il B Tositseio-Arsakeio Lyceum Ekalis, Malta con il comune di Luqa e la Margaret Mortimer High School, Romania con il comune di Brasov e il Brasov Economic College
Responsible
Margherita Bedello, Lucia Piastra
External Funding
Commissione Europea (http//eacea.ec.europa.eu/eforms)
Starting year
2011
Ending year
2013
Receivers
Scuole

Concerned museums / sites / monuments

Per l'Italia: Sito archeologico di Portus, Fiumicino (RM)

Description

Selezionato e finanziato dalla Commissione Europea il progetto si svolge nell’arco di due anni e prevede conferenze e workshop presso ciascuna città europea partner.

Portus. Gruppo raccolto davanti ai primi pannelli esplicativiUna parte del gruppo di studenti e professori stranieri ascolta l'introduzione alla visita tenuta in lingua inglese dai ragazzi italiani

Il progetto si propone di focalizzare l’approccio dei giovani studenti europei delle Scuole Superiori di Italia, Malta, Grecia e Romania al Patrimonio Culturale del proprio territorio, coinvolgendo le Istituzioni locali e le Soprintendenze ai Beni Culturali nella valorizzazione del Patrimonio. Gli studenti insieme a docenti ed esperti, dopo aver individuato i siti sui quali lavorare secondo le linee metodologiche scelte, si incontrano, sperimentano e confrontano con le altre realtà europee la propria proposta di valorizzazione che, nel caso di Fiumicino, prevede la realizzazione di una applicazione web per facilitare la visita al sito archeologico dei sistemi portuali dell’antica Roma.

Portus. Gruppo in visita agli scaviUn altro momento della visita guidata

La creazione di un modello europeo di valorizzazione di un Bene, costruito dalle nuove generazioni e pensato per loro, dovrebbe scaturire, in conclusione, dagli aspetti migliori delle sperimentazioni in corso nelle realtà europee coinvolte.

Metodologies and instruments

Lezioni a scuola con presentazioni multimediali;  visite guidate nel sito archeologico di Portus, Isola Sacra e Ostia; studio delle fonti archeologiche e della cartografia, utilizzo di strumentazione informatica open (web-gis e autocad) e di strumenti fotografici e grafici.

Assessment instruments

Il “Diario di Bordo” è una raccolta di testi che mensilmente vengono prodotti dagli alunni dell’Istituto Baffi coinvolti nel progetto e che riguardano lo stato di avanzamento dei lavori, critiche e suggerimenti.

La valutazione adottata è in questo caso di tipo metacognitivo.

Products

Lezioni in power point, depliant cartaceo con il percorso di visita a Portus in 4 tappe; depliant topografico “Portus com’è e com’era”