Meolo (VE). Insediamento rustico e strada consolare via Annia

Meolo_Il pozzo dell'insediamento rustico prossimo all'Annia
Site typology
Insediamento
Region / State
Veneto
Province
Venezia
Municipality
Meolo
Exact location
Marteggia
Coordinates
Lat. 45° 35' 26" N Long .12° 27' 59" E
Competent institute-office
Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto
Excavation typology
Conduzione diretta
Funding type
Comunale
Year of excavation
2009-2011
Site supervisor
Elda Pujatti
Scientific responsible
Francesco Cozza; Federica Rinaldi
Dating from
199 a.C. - 476 d.C.
Dating to

Description

Le indagini archeologiche effettuate nel comune di Meolo (VE), località Marteggia in via Terranuova, nel 2009 per la metanizzazione e nel 2011 per l'ampliamento della strada, hanno evidenziato resti di un insediamento rustico di prima età imperiale romana racchiuso ad E dalla via Annia e ad O da una strada glareata, diretta probabilmente verso Oderzo. Il territorio, già solcato in età protostorica da corsi d'acqua, fu soggetto a frequenti allagamenti con formazione di un ambiente umido sino agli interventi di bonifica intrapresi in età romana per lo sfruttamento del territorio e la costruzione della via Annia. Di questa è stata individuata l'impostazione del tracciato più interno, realizzato nel corso del I sec. a.C., in base a recenti studi dell'Università di Padova, in sostituzione di quello consolare, localizzato in prossimità del margine lagunare e abbandonato verosimilmente per instabilità ambientale. Sono state identificate cinque fasi strutturali del manufatto stradale, con superfici d'uso compromesse dalla stratigrafia posteriore.
All'interno dell'insediamento rustico, caratterizzato da piccoli edifici, collegati da carrarecce in frammenti laterizi, vengono scavati fossati per il mantenimento dell'equilibrio idraulico. Tra le strutture dell'abitato si distingue un'ampia platea in frammenti laterizi funzionale allo sfruttamento di un pozzo quadrangolare rivestito di laterizi impostato su cassone ligneo. L'insediamento è sottoposto ad episodici spogli nel II sec. d.C. e a un graduale abbandono a partire dal III sec. d.C. a causa di un massiccio evento alluvionale. Tale episodio non sigilla tuttavia la rete stradale, che continua ad essere utilizzata. La successione di fanghi organici asfittici attesta l'inizio del processo di impaludamento generale dell'area, documentato sino a tutto il Medioevo. 

Il pozzo dell'insediamento rustico prossimo all'Annia

Particolare del terrapieno dell'Annia

 Particolare con le incizioni laterali di impostazione dell'Annia

 

Bibliography / Cartography

  • E. Pujatti, Nuovi dati a conferma dei tracciati della via Annia in località Marteggia di Meolo (Ve), in Archeologia Veneta XXXII, 2009, pp. 120-129.

External link

http://www.archeopd.beniculturali.it/scavi